In ricordo delle studentesse di Brindisi.

Mi pareva doveroso ricordare l'attentato di oggi a Brindisi. Una frase che si addice appieno alla circostanza è la seguente:

“La mafia teme più la scuola della giustizia. L’istruzione toglie erba sotto i piedi della cultura mafiosa” (A. Caponnetto – 1994)


IL MARE. DI TOMMASO GUERRAZZI


Il mare che io sogno è cristallino
con spiagge bianche d’oro o nero fino.
L’ ombra e’ nà palma 
e sott’ nà pultron.’ 
L’ ond ‘che arriva dolce là vicino.
Ed io sdraiato lungo su un lettino
che mi faccio cullar’ come un bambino.
Ma…. cu’ nà fell’e’ mellon’ tutt’ russ’ 
che m’ cola, sbavando tutt’o muss’.